Prime smentite ufficiali riguardo alle voci di calciomercato da parte del Genoa. Il direttore generale dei rossoblu Giorgio Perinetti ha parlato quest'oggi con pianetagenoa1893.net dei diversi rumors in uscita che in questi giorni girano attorno al Grifone. In particolare il dirigente romano ha tranquillizzato i tifosi genoani riguardo alle presunte partenze immediate di Laxalt e Perin, recentemente accostati rispettivamente a Torino e Napoli: "Non è assolutamente vero niente - ha dichiarato Perinetti - oggi è il 2 gennaio e da qui al 31 ne sentiremo settemila".

Voci infondate sarebbero anche quelle che riguarderebbero un possibile arrivo in prestito del croato Marko Pjaca dalla Juventus: "No, non c'è nulla" è stata la risposta lapidaria del dg a precisa domanda del giornalista.

Laconico ma lapidario riguardo alle trattative di mercato, Perinetti si dimostra decisamente più loquace quando gli viene chiesto un giudizio sul ottimo andamento conseguito in queste settimane da Davide Ballardini: "C’è da dire che Ballardini conosceva già l’ambiente - ha ammesso  l'ex dirigente di Napoli e Roma  - conosceva già molti dei giocatori ed è riuscito a restituire fiducia a molti calciatori nella rosa. Nel complesso si può dire che abbia dato equilibrio a una squadra che era parsa un po’ smarrita anche per colpa della mancanza di risultati, quindi di conseguenza impaurita. Inoltre Ballardini ha trovato compattezza ed equilibrio, dunque il gruppo è stato capace di produrre buone prestazioni. E’ stato bravo il nuovo tecnico a apporre questo cambiamento, tutto qui".