Gonzalo Higuain, attaccante della Juventus, ha parlato a Sky Sport in vista del Derby d'Italia di sabato sera: "L'Inter? È un avversario ostico, duro e con un grande allenatore che lo sta dimostrando. Sarà una battaglia e speriamo di prendere il primato e poi aspettare il risultato del Napoli. Speriamo di fare una grandissima partita e portare a casa questi tre punti fondamentali per la lotta scudetto". 

TRA NAPOLI E CHAMPIONS - "La vittoria contro il Napoli? Siamo risusciti a non subire gol e contro il Napoli al San Paolo è praticamente impossibile, quindi abbiamo fatto una grande partita. I tifosi del Napoli? Io non cambierò mai idea su quei a tre anni di Napoli, i tifosi del Napoli sono stati fantastici. Poi ognuno è libero di esprimere come vuole il proprio dissenso. Pensi che un giorno il rapporto possa tornare normale? Questa è una domanda che devi porre ai tifosi del Napoli. La Champions? Chiunque sarà il nostro avversario non ha importanza perché in Champions bisogna affrontare tutti gli avversari. C'è convinzione di poter far bene anche quest'anno. Messi mi rivuole in nazionale? Sono felice, con lui c'è un ottimo rapporto".