L’ex alter ego di Messi cerca gloria. Deve battere Niang e in futuro il... ritorno di Pato. L’attaccante ha una delle ultime possibilità di convincere Allegri Presto in avanti potrebbero esserci molti concorrenti. Ecco perché il tempo a disposizione è poco.