Ancora polemiche sul Var e la sua applicazione. Dopo il rigore fischiato al 93esimo di Real Madrid-Juventus, che ha riacceso la diatriba sul suo mancato utilizzo nelle competizioni europee, a far discutere è un episodio capitato durante Mainz-Friburgo. Al 45esimo della partita, Kempf, difensore della squadra ospite, devia un tiro di Brosinski. L'arbitro, il signor Winkmann, fischia la fine del primo tempo e i giocatori si avviano verso l'uscita dal campo.

Richiamato dal Var, però, Winkmann nota che il tocco di Kempf è stato con la mano e assegna quindi il rigore al Mainz. Alcuni giocatori e il portiere del Friburgo, già nel tunnel degli spogliatoi (foto da Eurosport 2 Germania), sono costretti a tornare in campo finché, al 52esimo, De Blasis finalmente calcia e segna.