Moratti vede rosso, ora soci o cessione? Semestrale da meno 60 milioni a bilancio, ma senza Champions League è crac. Un peso sempre più pesante per Massimo Moratti che, da una parte sta cercando di rifondare l'Inter con giovani dall'ingaggio sostenibile e parametri zero, dall'altra ha la necessità vitale di trovare un socio che renda fattibile la costruzione dello stadio di proprietà. Cassano c'è, ma che gelo! Pronto per il Totteham, a giugno sarà divorzio.

(Tuttosport)

Altro argentino, già preso Botta. Blitz per l'attaccante eserno del Tigre, su di lui Juventus e Roma. Il club ha bruciato la concorrenza: il giocatore arriva a parametro zero e con passaporto italiano. Cassano-Strama, pace armata: l'attaccante è tornato a lavorare con la squadra ed è andato a segno due volte. Ma a giugno partità.

(Corriere dello Sport)