Piero Volpi, medico sociale dell'Inter, ha parlato a Premium Sport - oltre che delle condizioni di Mauro Icardi - anche di quelle di altri due calciatori nerazzurri: "Cancelo? Più che recupero a tempo di record, nel suo recupero abbiamo guadagnato una settimana. I tempi previsti erano infatti di 5-6 settimane. Lui ora si sta allenando con la squadra e vorrebbe essere a disposizione per la prossima partita. Gagliardini? Sono rimasto in contatto coi medici della Nazionale. Ha avuto un piccolo trauma in allenamento e gli sono stati messi tre punti di sutura alla palpebra. Nell'immediato e nel futuro le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione".