L'Inter può sorridere. L'infortunio di Andrea Ranocchia è meno grave di quanto sembrasse. La comunicazione dell'esito degli esami è arrivato direttamente dall'account Twitter del club nerazzurro: "Accertamenti per Ranocchia: nessuna lesione articolare". Il difensore era uscito ieri al termine del primo tempo  della gara di Empoli, dopo uno scontro fortuito con Croce.

Almeno in chiave difensiva, il mercato può dunque attendere. Fabian Schar resta un obiettivo, ma comuqnue per giugno. L'Inter cercherà di ingaggiare il nazionale svizzero classe '91, in scadenza con il Basilea, a parametro zero. Difficile a questo punto anche un ritorno di Rolando. Il difensore portoghese sarebbe rientrato nei piani nerazzurri, solo in caso di lungo stop per Ranocchia.