L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport evidenzia il lavoro svolto da Luciano Spalletti e spiega come in passato, quando le motivazioni erano altre, l'Inter avrebbe probabilmente perso la gara di ieri a Crotone.

"Sarebbe riduttivo liquidare la questione con la fortuna. In altri tempi, recenti e meno recenti, questa sfida l’Inter l’avrebbe ovviamente persa. Invece stavolta, nonostante le palesi difficoltà, la squadra ha mantenuto la compattezza, non si è mai lasciata andare, ha rischiato ma è riuscita in una giornata no a resistere prima e sfruttare le uniche «occasioni» poi. Anche in questo si vede la mano di Spalletti. L’Inter può essere anche bruttina, ma sempre solida".