Dal cauto ottimismo che si respirava nella serata di ieri dopo il blitz del ds dell'Inter Piero Ausilio e la dirigenza del Barcellona per discutere del trasferimento in nerazzurro del centrocampista classe '93 Rafinha, col passare delle ore la trattativa sembra vivere una nuova fase di stallo. L'uomo mercato del club di Corso Vittorio Emanuele ha fatto ritorno a Milano dopo aver presentato l'ultima proposta di prestito fino a giugno con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro, la più vicina rispetto alle richieste blaugrana. Il Barcellona, che nelle sue intenzioni continua ad attribuire un valore superiore al cartellino del giocatore brasiliano, ha deciso di prendersi qualche ora di riflessione prima di dare una risposta definitiva all'Inter.

IL BARCELLONA CI PENSA - Il giocatore, tornato a disposizione del tecnico Valverde da circa un mese e mezzo dopo un'inattività che perdurava dallo scorso aprile, quando si procurò un infortunio al menisco, è stato convocato nel frattempo per il derby con l'Espanyol di Coppa del Re, pur avendo espresso il proprio gradimento per la possibile futura destinazione. L'Inter ritiene di aver fatto tutte le mosse necessarie per arrivare a un giocatore che, prima di incappare in una lunga serie di problemi fisici, rappresentava uno dei calciatori emergenti del gruppo allenato all'epoca da Luis Enrique. Gli incontri col Barcellona delle ore scorse sono serviti per giocare a carte scoperte e provare a trovare un accordo che soddisfasse tutte le parti in causa, considerando l'impossibilità dei nerazzurri a muoversi sul mercato in entrata con una grande disponibilità economica. Una situazione che sta ha portato e sta portando Ausilio e il coordinatore dell'area tecnica di Suning Walter Sabatini a valutare anche profili alternativi a quello di Rafinha, al di là dell'operazione Ramires che prosegue parallelamente a quelle per il calciatore del Barcellona. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati su Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com