L'Inter vuole mettere un po' di fantasia nei suoi ingranaggi. I nomi sul taccuino sono sempre i soliti: Verdi, Pastore Mkhitaryan, ma non solo. Come scrive la Gazzetta dello Sport, è sempre viva la pista che porta a Erik Lamela, già seguito negli anni passati: appena rientrato da un infortunio, può lasciare il Tottenham, dove la concorrenza è folta.