L'Inter 2017/2018 vivrà una vera e propria rivoluzione anche nel reparto avanzato dove il solo Mauro Icardi è considerato un perno insostituibile per il futuro. Perisic potrebbe essere sacrificato sull'altare del fair play finanziario e lo stesso Candreva avrà tanta concorrenza nel ruolo in virtù di un mercato che si prospetta scoppiettante.

BERARDI E BERNARDESCHI - L'obiettivo numero uno rimane Domenico Berardi, per cui la Juventus si è tirata indietro e con cui va registrata un'apertura da parte del Sassuolo. Dovesse partire anche uno fra Banega e Brozovic, l'esterno neroverde non sarà l'unico acquisto e in questo senso vanno visti i continui contatti con l'entourage di Federico Bernardeschi, prossimo avversario in campionato e lui sì sotto il mirino della Juve.

DA BERNARDO SILVA A JAMES RODRIGUEZ - Ma l'Inter continua a tenere sotto osservazione anche profili internazionali che possano aggiungere talento e mentalità europea alla squadra. E' in quest'ottica che vanno registrati i viaggi di Champions di Piero Ausilio che ha allacciato contatti con numerosi intermediari. Gli obiettivi? Sicuramente quel Bernardo Silva che con il Monaco sta brillando insieme alla stellina Mbappé (sicuramente più caro del portoghese), ma occhio anche alla situazione che riguarda lo scontento James Rodriguez in casa Real Madrid. Secondo Tuttosport, la trattativa sfumata la scorsa estate non è mai stata così avviata come ora.