Il mercato dell'Inter, dopo oltre un meso di stallo, è sul punto di sbloccarsi: Keita Balde, infatti, è sempre più vicino a vestire la maglia nerazzurra. Dopo diverse settimane di contatti, Sabatini ed Ausilio hanno piazzato l'offerta decisiva per convincere il classe '95 a sposare il progetto dell'Inter; l'arrivo imminente di Keita sarà anche utile per placare gli animi del popolo interista, che negli ultimi giorni ha iniziato a mostrare una qual certa insofferenza nei confronti dell'immobilismo del club sul mercato.

ACCORDO COL GIOCATORE - Keita, che ieri ha lasciato su permesso della società il ritiro della Lazio, si è diretto verso Milano: ufficialmente per motivi personali, ma di fatto anche per parlare di mercato. Dall'incontro tra il suo entourage e la dirigenza nerazzurra è emersa la volontà del classe '95 di accettare la proposta dell'Inter: superata, quindi la concorrenza della Juventus, che nelle ultime settimane era stata molto vicina all'accordo con il giocatore.

SI TRATTA CON LA LAZIO - Resta, però, da trovare l'accordo definitivo con la Lazio, che non vuole perdere Keita a prezzo di saldo, nonostante il contratto in scadenza nel giugno 2018. Lotito, infatti, continua a restare fermo sulla valutazione di 25 milioni di euro, mentre l'Inter non ha intenzione di spingersi oltre i 15-18 milioni. Si continua a trattare, ma l'intesa col giocatore potrà giocare un ruolo determinante. La Lazio, però, non si è ancora arresa e spera di convincere il giocatore a rinnovare: nei prossimi giorni, infatti, proporrà il rinnovo di contratto al classe '95; intanto Keita è arrivato in ritardo a Roma, dove era atteso alle 20.00 per cenare con la squadra: un ritardo che ha il retrogusto dell'addio, con l'Inter che continua a spingere per poterlo vestire di nerazzurro... 

 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com