ITALIA 

Buffon 6: due volte chiamato in causa, due volte risponde presente.

Barzagli 5: distratto nei primissimi minuti, regala un pallone pericolossissimo agli avversari che, fortuna nostra, non sfruttano. Pericoloso con un colpo di testa nella ripresa.

Bonucci 5,5: Si deve preoccupare solo di impostare, visto che la Svezia non attacca quasi mai. Qualche lanciato sbagliato, è l'ultimo a mollare insieme a Chiellini. Utile all'80esimo a risolvere una situazione complicata.

Chiellini 5,5: Bene nei corpo a corpo in difesa, si fa ammonire presto ma mantiene la calma. Pericoloso anche in zona gol ben servito da Immobile, il tiro viene deviat e si spegne nelle braccia del portiere. Sbaglia qualche appoggio di troppo, ma non è lui che deve accendere la luce.

Candreva 5: corre, tanto. Ma è impreciso in fase di cross. Tri i calciatori con più qualità in campo, non serve palloni invitanti agli attaccanti. Vicino al gol nel primo tempo, non si vede quasi mai nella ripresa.

(dal 75' Bernardeschi sv)

Parolo 5: tra i meno peggio, lotta, combatte e si inserisce. Ma sbatte anche lui contro il muro svedese; ci prova di testa ma niente da fare.

Jorginho 5,5: ordinato, scolastico. Niente di più. Illumina una sola volta con una palla per Immobile, che il numero 11 azzurro non sfrutta.

Florenzi 5: in un ruolo che sa tanto di passato, si immedesima nella situazione, lottando e correndo, facendosi valere in fase di interdizione. Vicino al gol nel primo tempo, nel secondo ci prova in maniera velleitaria.

Darmian 4: dal palo della Friends Arena ai cross sbagliati di San Siro. La difesa svedese gli lascia tanto spazio, il laterale del Manchester United non lo sfrutta: sia di destro, che di sinistro i suoi cross cadono nel vuoto.

(dal 64' El Shaarawy 6: lascheggia impazzita della Roma entra e dà un po' di forza e imprevedibiltà in fase offensiva. Impegna Olsen con un gran destro).

Gabbiadini 4: la mossa a sorpresa di Ventura non incide per niente. Qualche buon tocco all'inizio,  poi sparisce tra i giganti svedesi. Utilizzato per dare più fisicità, fallisce la prova).

(dal 64' Belotti 5: poco servito dai compagni)

Immobile 4,5: spreca una grande occasione nel primo tempo, servito da Jroginho. Pericoloso poi nella ripresa una sola volta, ma non inquadra lo specchia. Lotta, ma l'attaccante deve fare gol. 

Ventura 4: lasciare fuori questo El Shaarawy, non considerare Insigne. Troppi errori in due anni, troppo errori questa sera. Entra nella storia...

SVEZIA

Olsen 6
Lusting 6
Lindelof 6
Granqvist 6
Augustinsson 6
Claesson 5,5
​(dal 70' Rohden 5)
Johansson sv
​(Dal 19' Svensson 5,5)
Larsson 5,5
Forsberg 5
Toivonen 5
​(54' Thelin 5)
Berg 5