Si parla tanto di mercato in realazione alla fascia sinistra, ma, a parte la complessa situazione Evra, quella fascia ha un padrone: Alex Sandro. Il brasiliano, dopo due anni in cui non ha praticamente mai patito un infortunio, è stato costretto ad arrendersi a Doha, ma la sosta gli ha permesso di perdersi giusto la gara con il Bologna e quella di Coppa Italia con l'Atalanta. Contro la Fiorentina, l'ex Porto dovrebbe essere regolarmente al suo posto. Filtra ottimismo da Vinovo, ma ovviamente le sue condizioni verranno valutate giorno per giorno. Visto il clima e la situazione delicata, non è il caso di rischiare ricadute a livello muscolare. Con Alex Sandro a disposizione, però, anche il mercato preoccupa meno.