L'anno scorso è andata bene, e ora la Juve ci riprova con  Borriello. La squadra di Conte è alla ricerca di una punta e, viste le difficoltà ad arrivare a Drogba, sta prendendo sempre più corpo il ritorno dell'attaccante, ora al Genoa. L'anno scorso fu decisivo per lo scudetto con 2 gol in 13 presenze e conosce già gli schemi di Conte, quindi non avrebbe problemi di ambientamento. I bianconeri insidiano il Palermo per il prestito.

Marotta lavora anche per il futuro: l'ultimo nome è quello di Belfodil. I bianconeri stanno architettando con il Parma un'operazione simile a quella attuata con Giovinco. L'attaccante algerino potrebbe passare in comproprietà alla Juventus già a gennaio, ma rimanere fino a giugno in gialloblù. Il ragazzo 21enne vale circa 8 milioni di euro, il doppio di quello che Ghirardi ha sborsato al Lione per averlo l'estate appena passata. Il bomber, che ha già segnato 5 gol in 16 partite, ha attirato su di sè gli occhi di Conte e del suo staff. Un altro giovane, dopo Gabbiadini e Boakye, è pronto a diventare bianconero.