Da Nueva Helvecia alla Bombonera, fino all’Allianz Stadium: la crescita di Rodrigo Bentancur è sotto gli occhi di tutti, confermata in pochi anni di Boca Juniors e arrivata in Europa con i migliori auspici. Opzionato dalla Juventus al momento della cessione di Carlos Tevez al Boca Juniors nel 2015, il classe ’97 è stato una delle rivelazioni dell’inizio di stagione bianconero. “Merito”, si fa per dire, degli infortuni di Khedira e soprattutto di Pjanic, che hanno aperto subito le porte dell’undici titolare di Allegri al ventenne. Una storia che adesso sembra destinata a cambiare, tra segnali dall’Uruguay e sguardi sempre più indiscreti provenienti dalla Spagna.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM