Ricorre oggi la morte di un mito del passato juventino, ovvero Omar Sivori, che ci lasciò esattamente 12 anni fa all'età di 69 anni. Sivori arrivò alla Juventus giovanissimo ed a soli 21 cercò di portare in Italia un calcio fuori dai rigidi schemi nostrani, che venne battezzato come il football impossibile: in parte ci riuscì, in quanto El Pibe de Oro dell'epoca conquistò ben tre scudetti con la maglia bianconera e due Coppe Italia. La sua avventura a Torino terminò dopo otto anni e la Juve ha voluto omaggiarne il ricordo della sua scomparsa dedicandogli un video sul profilo twitter ufficiale.