Beppe Furino, leggenda ed ex capitano della Juventus - intervistato da La Stampa - ha parlato di Gigi Buffon alla vigilia dell'ultima stagione del portiere: “Cosa gli consiglio? Di godersi tutto fino in fondo, senza pensare che può essere l’ultimo campionato o l’ultima finale da giocare. Ha fatto una scelta precisa, quella di arrivare a 40 anni da protagonista, ed è stata una scelta ponderata. Però anche noi ci godremo Buffon fino in fondo: è un campione eccezionale”.

RECORD SU RECORD - “I miei primati battuti da Gigi? Quando la Juve lo prese, si capiva che avrebbe fatto qualcosa di grande. Ed invece ha fatto la storia, soprattutto con un gesto unico e speciale: andare in Serie B da campione del mondo. Non è scappato: per questo è davvero il numero uno”.

CHAMPIONS LEAGUE - “Gigi ha vinto tutto: gli manca solo quella e sarebbe davvero un finale da Hollywood. A Kiev, però, io non ci vado: a Cardiff ho patito troppo. Basta”.