Massimiliano Allegri è saldamente sulla panchina della Juventus e sembra difficile poterlo mettere in dubbio, soprattutto dopo le scelte del mercato estivo, in particolare legate alla cessione di Leonardo Bonucci, che hanno legittimato ulteriormente la sua posizione. I vertici bianconeri, però, hanno bene in mente chi potrà essere il suo successore, a fine stagione o più avanti: Simone Inzaghi, attuale tecnico della Lazio delle meraviglie. E l'allenatore biancoceleste, oltre alle proprie qualità, potrebbe rivelarsi anche un grande alleato in sede di mercato.

TRA INZAGHI E MILINKOVIC, IL FUTURO DELLA JUVE PARLA BIANCOCELESTE: CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM