"Dobbiamo guardare avanti per cogliere le opportunità che ci si presentano, anagraficamente questa rosa in alcuni settori obbliga a delle riflessioni". Parole chiare quelle pronunciate due giorni fa da Beppe Marotta, amministratore delegato e direttore generale della Juventus, che fanno capire quale sarà uno degli obiettivi dei bianconeri nelle prossime sessioni di mercato: abbassare l'età media della rosa di Massimiliano Allegri, senza intaccare la qualità.

JUVE PIÙ GIOVANE - Per questo motivo, sono tanti i giovani - italiani e non - su cui gli uomini mercato juventini sono attenti: dalle "occasioni" Emre Can e Goretzka, ai talenti Cristante e Barella. In particolare, nelle ultime settimane ci sono stati diversi contatti col Cagliari per il centrocampista classe '97. Momenti durante i quali, secondo Tuttosport, la Juve ha chiesto informazioni anche su un altro gioiellino dei sardi: Kwang-Song Han.

IDEA HAN - Classe '98, l'attaccante che arriva dalla Corea del Nord ha colpito tutti fin dalle prime partite giocate: gol all'esordio nel Torneo di Viareggio, gol in Serie A alla seconda manciata di minuti in campo e già sei in 12 presenze fin qui in Serie B con la maglia del Perugia, che lo ha prelevato in prestito con diritto di riscatto e controriscatto fissato per il Cagliari. La Juve lo segue e ci pensa: nel suo percorso di ringiovanimento c'è posto anche per Han.