La Juventus si muove sul mercato alla ricerca di grandi occasioni e nel giorno del Black Friday sono tante le idee che vengono accostate al club bianconero. In estate il dg Beppe Marotta ha confermato che non sono previsti esborsi da 100 milioni come fu per Gonzalo Higuain, ma la rosa bianconera sarà comunque puntellata con tanti "piccoli" innesti.

PIACE TOSUN - Secondo quanto riportato da Tuttosport, la Juventus si è messa sulle tracce di Cenk Tosun. L'attaccante 26enne è la punta di diamante del Besiktas che ha superato il girone di Champions League qualificandosi per la prima volta agli ottavi di finale. 17 presenze 10 gol e 3 assist in stagione e una valutazione da 20 milioni di euro che farebbe di lui un perfetto vice-Higuain.

NON SI MOLLA ROMAGNOLI - Ma la vera occasione che la Juve sta provando a cogliere è quella che porta ad Alessio Romagnoli. Non a prezzo di saldo, perchè se il Milan si troverà nelle condizioni di doverlo sacrificare chiederà cifre importanti per lui, ma sicuramente in caso di mancata qualificazione dei rossoneri in Champions League, la Juventus proverà a trattare il suo acquisto con una base d'asta che parte da 25 milioni di euro a salire. Gli affari De Sciglio e Bonucci testimoniano i buoni rapporti fra le parti, la maxi-offerta estiva sarà destinata a lui.