Thomas Meunier, obiettivo della Juventus per la fascia destra, ha parlato ai microfoni di Sky Sports UK del trasferimento in Premier League sfumato la scorsa estate: “Il Chelsea fece un’offerta al Paris Saint-Germain, ma il club non voleva vendermi. Questo perché in rosa eravamo in due a poter ricoprire il ruolo di terzino destro, io e Dani Alves, quindi era complicato lasciarne partire uno. Se mi sarebbe piaciuto giocare con i Blues? Non ci penso, mi hanno chiamato ma non mi sono trasferito. Non penso al Chelsea o a un’altra società”.