Visto che Benatia? La Juventus sotto l'albero si gode i tre punti con la Roma, ma soprattutto un assetto difensivo finalmente tornato ai livelli di questi anni anche grazie all'exploit del marocchino accanto a Chiellini. Sì, sono loro i padroni di una difesa che a gennaio non verrà toccata a livello di centrali: chi c'è dà garanzie, la Juve è soddisfatta e per questo le voci dall'Inghilterra su un'idea Virgil Van Dijk non trovano riscontro.

NO, GRAZIE - Il difensore olandese classe '91 da tempo sta dimostrando il suo valore in Premier, i suoi agenti nei mesi scorsi ne hanno parlato con la Juventus vista la caccia al centrale che si era scatenata dall'estate passata ma non c'è stato alcun riscontro: Van Dijk è apprezzato, ma il prezzo fuori mercato (siamo oltre i 60 milioni di euro) lo portano lontano da Torino e con una probabile destinazione ancora inglese per il suo futuro. Insomma, Virgil non sarà il colpo bianconero a gennaio nonostante fosse intrigato dall'idea. La Juve è pronta a tenere i suoi difensori, aspetterà Caldara per il prossimo anno - molto considerato da Allegri come dalla dirigenza - ma soprattutto non ha intenzione di cedere Daniele Rugani in inverno. Neanche con un'offerta alta. I bianconeri vogliono proteggerlo e aspettarlo, in estate poi si deciderà cosa fare ridisegnando la difesa con un Caldara in più e (almeno) un Howedes in meno. Ma senza perdere Rugani subito, a meno di opportunità clamorose che ad oggi non sono sul tavolo. E buon Natale, con il calciomercato!