E' un momento molto complicato per l'ex centrocampista di Udinese, Parma, Lazio e della nazionale italiana Stefano Fiore. Nel giorno di Pasqua, l'ex calciatore ha causato un incidente stradale in cui ha perso la vita un ragazzo di 22 anni sulla strada Flaminia ed è ora indagato per omicidio colposo. Secondo quanto riferisce l'accusa, rappresentata dal pm Antonio Clemente, Fiore procedeva a velocità sostenuta e non ha potuto evitare l'impatto con una vettura che ha frenato all'improvviso. Ne è scaturito un tamponamento a catena che ha portato alla morte del ragazzo, che era seduto sul lato del passeggero sulla macchina guidata dal padre.