Il suo nome torna con frequenza, perché terzini forti ce ne sono pochi in circolazione. Non a caso, Sime Vrsaljko è stato cercato da tanti club italiani per un ritorno in Serie A dopo le esperienze con Sassuolo e Genoa: il terzino croato rischia di non arrivare neanche in questa finestra di mercato, perché l'Atlético Madrid ha bloccato tutto nelle ultime ore. La squadra che ha spinto di più per averlo nei mesi scorsi è stata il Napoli, contatti diretti impostati dal presidente De Laurentiis col ds Giuntoli e accordo di massima sulla valutazione ma non sulle modalità di pagamento. Il problema principale? Lo stop di Simeone e del dt Berta, convinti di trattenerlo ancora.

ANCHE LA JUVE - Non solo gli azzurri, anche la Juventus ha fatto più di un sondaggio per Vrsaljko. Pallino storico di Marotta e Paratici dai tempi del Genoa, il terzino destro croato rientrava nella lista dei potenziali uomini del post-Lichtsteiner: buona gamba, qualità e ottimo cross, Sime rispondeva all'identikit della Juve che si è attivata per capire la situazione. La risposta arrivata negli ultimi giorni è stata la stessa ricevuta dal Napoli, Vrsaljko non va via a gennaio e l'Atlético non ha intenzione di liberarlo, non ne fa più una questione di prezzo. Il muro di Simeone regge, i margini di manovra sono diventati pochissimi. E un altro erede di Lichtsteiner salta, la Juve dovrà rivedere le sue valutazioni proprio come sta facendo il Napoli.


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati su Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.