Gli ultimi verdetti sono stati scritti in questo mercoledì di Champions League: definite le 16 squadre che accedono agli ottavi di finale, ora cresce l'attesa per quello che dirà l'urna di Nyon lunedì 11 dicembre (ore 12) riguardo gli accoppiamenti. Il Napoli non ce l'ha fatta, restano in corsa Juventus e Roma che arrivano al sorteggio rispettivamente come seconda e prima del proprio girone: non possono scontrarsi tra di loro, ma chi possono incontrare? Scopriamo insidie e desideri per bianconeri e giallorossi.

JUVE, QUANTI RISCHI! - Un'urna che si preannuncia tosta e pericolosissima per la Juve: il Besiktas è l'avversario 'morbido' che può incontrare la squadra di Allegri, per il quale gli spauracchi si chiamano Guardiola, Mourinho e Neymar. Manchester City, United (con gli ex Pogba e Ibrahimovic) o PSG, con l'andata da giocare a Torino e il ritorno in trasferta: Szczesny ha ricordato come la Juventus non debba temere nessuno, ma per i tifosi evitare rivali così ostici al primo turno a eliminazione diretta non sarebbe un problema, anzi. In mezzo altre due inglesi, Liverpool e Tottenham, da non sottovalutare (escluso il Barcellona, già affrontato nel girone).

Possibili avversarie Juve: PSG, Manchester City, Manchester United, Tottenham, Liverpool, Besiktas.

ROMA, DUE INSIDIE - Meno insidie invece per la Roma, che giocherà il ritorno in casa e che a Nyon ha solo due corazzate da non incrociare: il Bayern Monaco e il Real Madrid, arrivati alle spalle rispettivamente di PSG e Tottenham. Lewandowski o Cristiano Ronaldo, con quest'ultimo che all'Olimpico ha già fatto male sia con la maglia dei blancos che con quella precedente del Manchester United. Meno temibili, ma non certo avversari semplici, il Siviglia e lo Shakhtar Donetsk: gli andalusi hanno retto il confronto con il Liverpool fino all'ultima giornata dei gironi, gli ucraini hanno eliminato il Napoli battendo il Man City. Tolto il Chelsea incontrato nel girone, le due squadre più 'desiderabili' per la Roma diventano Porto, secondo in un girone 'morbido' con Besiktas (1°), RB Lipsia e Monaco, e il Basilea, qualificato senza affanno alle spalle del Manchester United. Appuntamento dunque a Nyon lunedì alle 12: Juventus e Roma aspettano di scoprire quale sarà il prossimo ostacolo nel cammino in Champions League.

Possibili avversarie Roma: Bayern Monaco, Real Madrid, Shakhtar Donetsk, Siviglia, Basilea, Porto.


PRIME CLASSIFICATE

Manchester United
Paris Saint-Germain
ROMA
Barcellona
Liverpool
Manchester City
Besiktas
Tottenham


SECONDE CLASSIFICATE

Basilea
Bayern Monaco
Chelsea
JUVENTUS
Siviglia
Shakhtar Donetsk
Porto
Real Madrid

@Albri_Fede90