Un'iniziativa di beneficenza lodevole: domani la Lazio sarà ad Amatrice. Ai microfoni di Radiosei è lo stesso sindaco di una delle cittadine più duramente colpite dal terremoto, Pirozzi, a commentare la visita: "E' una bella cosa che nasce dal club. Parte dalla sensibilità e dalle origini di Lotito, avrò l'opportunità anche di ritrovare il vice di Inzaghi, Massimiliano Farris, che ho avuto come calciatore a Viterbo. Il legame è forte, anche perché a Roma ci sono tanti originari di Amatrice. I calciatori incontreranno i nostri bambini, scatteranno una foto che spero ci possa aiutare economicamente. Nei momenti difficili emergono i valori, domani sarà una bella giornata, sono molto felice. L'inverno è alle porte, la nostra organizzazione è stata perfetta, la gente ha trovato la propria sistemazione. L'obiettivo é avere sistemazioni temporanee per Pasqua, è una corsa contro il tempo, abbiamo ottenuto il totale finanziamento delle strutture a tempo. Se non fosse ripartito il tessuto economico sarebbe stato un problema. Inoltre, ci sono case agibili che sono state messe a disposizione con il cuore". La Lazio scatterà ad Amatrice la foto ufficiale della stagione, il ricavato della vendita del poster sarà devoluto proprio agli abitanti della cittadina.