La Lazio monitora il calciomercato, in cerca di giocatori che possano aiutarla a rinforzare il vero e proprio tallone d'Achille biancoceleste, la difesa. Sotto tiro in questi giorni, il reparto arretrato ha sicuramente bisogno di innesti estivi. A maggior ragione se dovesse partire Stefan de Vrij: l'olandese non ha ancora firmato il rinnovo, non filtra più il cauto ottimismo di qualche tempo fa. 

RINFORZO INTERNO - Ma il vero e proprio rinforzo difensivo la Lazio potrebbe averlo già in casa. Luiz Felipe ha impressionato nelle sue poche apparizioni con la maglia della Lazio: nei prossimi giorni la società lo incontrerà per prolungargli il contratto sino al 2022. Come si legge sulle pagine del ‘Corriere dello Sport’, dopo la sfida contro l'FCSB Tare potrebbe mettere nero su bianco un contratto sino al 2022 e uno stipendio che passerebbe dai 180mila euro attuali a circa 500mila euro. Un premio per l'ex Salernitana che, in silenzio, si è messo in mostra ed è cresciuto. A breve compirà 20 anni, a breve potrebbe essere il vero rinforzo per la difesa.