Alberto Brignoli, portiere di proprietà della Juve in prestito al Leganes, ha parlato a itasportpress.it: "l momento sono qui e spero da qui alla fine di dicembre di giocarmi le mie chance. Ero venuto con la voglia di giocare e mettermi in mostra ma il mister ha fatto le sue scelte, che rispetto. Ad agosto ho scelto la Spagna in accordo con la Juventus, ma avevo offerte da A e B. Se le cose non dovessero andare per il verso giusto, a gennaio dovrei valutare anche l'idea di andare via perché voglio giocare. Juventus? Quello di essere considerato per il dopo Buffon rimane un sogno, al momento sempre lontano. Se non gioco diventa praticamente impossibile".