Riapre i battenti il campionato spagnolo, che negli ultimi anni ha sempre visto protagoniste per la lotta al titolo Real Madrid, Atletico Madrid e Barcellona. In attesa delle big, ad aprire le danze ci hanno pensato Leganes e Alaves, scesi in campo nell'anticipo delle 20.15. I padroni di casa, reduci da una stagione complicata nella quale sono arrivati a soli quattro punti dal terzultimo posto, sono ripartiti con il piede giusto, strappando subito tre punti importanti in chiave salvezza. Agli uomini di Garitano è bastata la rete di Gabriel al minuto 24 per iniziare nel modo migliore la stagione.

Tre punti anche per il Valencia di Simone Zaza, che si è presentato alla nuova stagione con la rete decisiva per la prima vittoria in campionato; l'ex Juventus, infatti, ha messo la firma nella vittoria per 1-0 del Valencia sul Las Palmas nella partita delle 22.15 al Mestalla. Con Murillo già in tribuna e Joao Cancelo in campo per 90 minuti, sono tanti anche gli intrecci di mercato con l'Inter. Nessun problema, comunque, per il trasferimento del portoghese a Milano, che dovrebbe avvenire già all'inizio della prossima settimana. Nonostante il probabile addio di Cancelo, resta una serata di festa quella del Valencia, che ha iniziato il nuovo campionato con una vittoria importante per questa squadra che ha bisogno di ripartire dopo una stagione difficile come quella passata.