La Ligue 1 completa oggi la sua seconda giornata, con gli ultimi tre match del programma. Alle 15, lo Strasburgo batte per 3-0 il Lille di Marcelo Bielsa, grazie alle reti di Martin, Lienard e Grimm. Fra gli ospiti, espulso il portiere Maignan sullo 0-0 al 63esimo, con la squadra del Loco che aveva già esaurito le tre sostituzioni, sono andati in porta prima l'attaccante De Preville e poi il centrocampista Amadou.

Alle 17 tocca ai campioni in carica del Monaco, ospiti del Dijon, con  l'uomo mercato Mbappé che resta in panchina per 90 minuti. Decide il suo gemello del gol Falcao, autore di una tripletta nel 4-1 con cui i monegaschi vincono e si portano a sei punti in due giornate. Di Jemerson e Said gli altri gol.

Infine, in serata, il Paris Saint-Germain ha vinto 3-0 sul campo del Guingamp. Protagonista di serata Neymar, al debutto con i francesi: un gol e un assist per il brasiliano. Le altre due reti sono arrivate grazie a un autogol di Ikoko e a un gol di Cavani (su assist di Neymar). Esordio indimenticabile per l'uomo da 220 milioni, arrivato in questa finestra di mercato dal Barcellona.