Il giorno dopo è il giorno delle analisi. E il sito della Juventus fornisce un po' di numeri sulla gara vinta dai bianconeri in terra francese. Partiamo dal record: dal 2004/2005 la Juve non manteneva la sua porta inviolata nelle prime tre gare di Champions League. È, tra l'altro, una delle uniche quattro che è riuscita nell'impresa in questa edizione. Le altre sono Leicester, Siviglia e Atletico Madrid (che pareggerà il conto delle gare giocare stasera). Poi, contro i francesi, quattro tiri nello specchio e sei fuori, una percentuale di precisione dei passaggi dell'85.4% e un possesso palla del 57.1%, nonostante il rosso a Lemina.