A Liverpool si sono già stufati di Mario Balotelli: testimonianza è quello che è successo ieri fuori da Anfield, prima della sfida di Premier League contro l’Hull City. Il gesto di mercoledì, durante il match di Champions League contro il Real Madrid, quando l'ex attaccante di Inter e Milan, con un tempismo tutto fuorchè perfetto, scambiò al ritorno negli spogliatoi tra prima e seconda frazione la maglia con Pepe, tra l'altro davanti alle telecamere, non è andato giù ai supporter dei Reds.

INIZIATIVA DI PROTESTA - I tifosi del Liverpool hanno dunque scelto di restituire "pan per focaccia" al numero 45, con un'iniziativa provocatoria: iniziativa portata avanti da una famosa casa di scommesse, non ufficialmente dal Liverpool. In pratica ogni tifoso in possesso della maglia numero 45 del Liverpool, ha potuto scambiarla gratuitamente con quella della leggenda Reds Robbie Fowler (foto Fox Sports). Molti tifosi hanno scelto dunque di disfarsi della maglia di Mad Mario nemmeno due mesi dopo il suo arrivo sulla Mersey.

ALTRO ERRORE SOTTOPORTA - Balotelli intanto, anche nella partita di ieri, non è riuscito ad incidere: la sua squadra non è andata oltre lo 0-0 casalingo, e lui ha sprecato una ghiotta occasione sottoporta, proprio all'ultimo secondo di gioco. Liverpool-Balotelli, un amore che sembra già finito ancora prima di nascere.