Aldo Spinelli, presidente del Livorno, parla del futuro del club a Telecentro: "Non so quando tornerò allo stadio, questi ultimi tre anni sono stati per me 30 anni di amarezza e delusione. Devo riprendermi, state tranquilli perché il mio sostegno alla squadra ci sarò sempre. Se c'è l'interesse di qualche gruppo? Ci sono tre cordate che hanno chiesto informazioni sul Livorno, tra cui una rappresentata da Fabio Galante. Per quanto riguarda le altre, una ha mostrato il proprio interesse attraverso il giornalista Primo Salvi, l'altro a una società di imprenditori romani che hanno avviato trattative preliminari con mio figlio".