L'esperto centrocampista Andrea Lazzari risulta ancora svincolato, anche se ormai da tempo si allena con il Pisa. L'ex di Atalanta e Fiorentina dichiara al quotidiano La Nazione: "Vorrei diventare quanto prima un giocatore del Pisa a tutti gli effetti, ma alla società non ho posto nessun termine. Preferisco aspettare piuttosto che rischiare di perdere l’occasione. Non credo di stare compiendo una pazzia: semplicemente qui ho trovato un allenatore che ha fiducia in me e una alchimia incredibile fra tecnico, spogliatoio e tifoseria. Dal punto di vista squisitamente calcistico è il massimo per un calciatore e, quindi, prima di perdere un'occasione del genere voglio pensarci parecchio. Vorrei che l'attesa fosse la più breve possibile, anche perchè un po' di tempo è già trascorso. Io, comunque, sono pronto e il mister lo sa: fisicamente sono integro, in estate ho fatto tutta la preparazione con una compagine d'Eccellenza delle mie parti e ormai ho preso confidenza e dimestichezza anche con il modo di lavorare di Gattuso dato che sono qui già da qualche settimana. Il ritmo partita, ovviamente, ancora non ce l'ho perché ho giocato l'ultima gara vera diversi mesi fa, ma quello si acquisisce solo giocando in campionato, non certo in allenamento". Il giocatore sarebbe stato contattato anche da Salernitana e Spezia nei giorni scorsi, ma il suo futuro sembra ormai delineato, in attesa del tesseramento ufficiale...