Due sconfitte in campionato, una in Europa League. I tre scivoloni consecutivi del Manchester United potrebbero portare, secondo i bookmaker inglesi, a conseguenze pesanti per il giocatore più rappresentativo della squadra. Wayne Rooney è finito nel mirino di José Mourinho, deluso dalle ultime prestazioni del numero 10, e sulle lavagne d’oltremanica è offerta a 5,50 la sua esclusione dalla partita con il Leicester in programma sabato prossimo. Ancora più pesanti le quote sulla rottura definitiva tra Rooney e i Red Devils: visti i rapporti tesi con l’allenatore, la possibilità che il giocatore lasci la squadra alla fine della stagione è crollata da 8,00 a 3,75, mentre la partenza nella finestra di mercato di gennaio si gioca a 6,50.