Il tecnico del Manchester United, Jose Mourinho, ha rilasciato un’intervista in esclusiva al Sun. Ha raccontato com’è la sua vita lontana dal campo da calcio, un lavoro che non si ferma mai, ma anche che vive la giornata in modo rilassato,e che con i suoi collaboratori cerca di essere sempre molto gentile.

NIENTE AUTISTA PRIVATO - Mourinho ha svelato che fa una vita da pendolare: "Abito a Londra, ma la Capitale è molto ben collegata con Manchester, infatti ci sono treni diretti ogni ora, e in un’ora e 45 minuti sono a casa. Durante il viaggio faccio cose normali, guardo o gioco con l’i-pad, rispondo alle mail, organizzo il lavoro e gli impegni. Quando scendo dal treno a Londra mi fermo a firmare dozzine di autografi, poi "arrivederci, a presto", e finiti i saluti faccio ritorno a casa".