Il Manchester United non può rimanere un altro anno senza Champions e fra le due strade possibili da percorrere, José Mourinho non ha dubbi su quale preferirebbe battere. Il ritorno nell'elite del calcio continentale, infatti, può arrivare col quarto posto in Premier League, oggi distante 4 punti ma con i Red Devils che hanno due gare in meno rispetto al Liverpool, o con la conquista dell'Europa League. "Se avessi la possibilità di scegliere, preferirei vincere l'Europa League che ottenere il quarto posto - fa sapere lo Special One -. In entrambi i casi avremmo garantita la presenza nella prossima edizione della Champions, ma nel primo stiamo parlando di un trofeo prestigioso e della possibilità poi di andarci a giocare la Supercoppa Europea". Il tecnico portoghese punta comunque a chiudere in campionato nella miglior posizione possibile "ma Chelsea, Tottenham, Liverpool, Arsenal e Manchester City non giocano in Europa per cui hanno solo una partita a settimana. Noi, comunque, ci proveremo".