Anche il tecnico del Manchester UnitedDavid Moyes, parla della situazione contrattuale di Vidic, confermando, alla stampa britannica, il suo addio a giugno: "E' stato qualcosa che abbiamo deciso di comune accordo. Io e Nemanja, e penso che sia stata la decisione giusta per il club e per il giocatore. Penso che la gente sappia che ho delle cose in mente che voglio fare e che voglio cambiare nel tempo. Non posso farlo da un giorno all'altro, ma non è questo il caso. Questa è stata una decisione che abbiamo preso tutti assieme: il giocatore ha ritenuto che fosse il momento giusto per lui, quindi dovremo andare avanti".