Stando a quanto riporta il Mirror, il Manchester United avrebbe individuato nel Bayer Leverkusen due obiettivi per la prossima sessione estiva di mercato. Si tratta di Karim Bellarabi, ala destra tedesca classe '90, valutato 8 milioni di euro ma in scadenza di contratto con il club tedesco, e Son Heung-Min, ala sinistra coreana di 22 anni, valutato 14 milioni di euro, ma legato ai Werkself fino al 2018. I due giocatori sono artefici dell'ottimo avvio di campionato della società tedesca, attualmente al quarto posto in Bundesliga.