Il capitano della nazionale olandese Robin Van Persie ha parlato della possibilità (come riportato da bundesligapremier.it) di poter lavorare con il nuovo tecnico del Manchester United, Louis Van Gaal, e di come, con il suo arrivo, la permanenza nel club è assicurata almeno per le prossime due stagioni: "Ho avuto con lui negli ultimi due anni con l'Olanda un grande rapporto. Lui è molto chiaro in quello che dice. Ora lavorerò con lui per altri due anni e non vedo l' ora di farlo. Utilizza un diverso tipo di approccio a quello che ero abituato con gli allenatori precedenti, ma mi piace. E' un modo molto olandese di fare le cose, molto diretto ma destinato a rendere i giocatori migliori".