Beppe Marotta ha parlato ai microfoni della Rai in merito alla partita vinta ieri dalla Juve sul Lione. "È stata una vittoria di carattere: siamo stati cinici e abbiamo ottenuto il massimo. Anche questo è il bello del calcio", la sintesi del dg, le cui parole sono state riportate anche dal sito ufficiale della Vecchia Signora.

CHAMPIONS - La gara col Lione, per quanto emozionante, comunque, non è altro che un piccolo passo di un cammino lunghissimo che si spera porti a Cardiff: "Non ci nascondiamo - afferma Marotta - noi partecipiamo a tutte le competizioni per ottenere il massimo. Sappiamo, poi, che questo è un torneo imprevedibile. Conta la bravura, ma anche altre circostanze, come ad esempio gli infortuni o il sorteggio".

BUFFON - Possibile parlare di Lione - Juve senza commentare Buffon? Ovviamente no: "Anche ieri, in una delle più belle partite che abbia disputato, ha dato prova delle sue doti. Ha dimostrato di essere davvero straordinario, con una prestazione da campione quale è, in campo e fuori. Dopo tutti questi anni ancora dimostra la sua professionalità e sa emozionare con grandi parate".