Ieri, in qualità di spettatore-tifoso-critico televisivo, ero convinto di poter trascorrere nuovamente una serata entusiasmante e di grande spettacolo. Dopo aver “goduto” un Festival finalmente nuovo grazie a Baglioni e del ritorno alla grande di Zingaretti con Montalbano, la certezza era  quella di proseguire lungo questo cerchio magico a cavallo di due eventi che promettevano grande coinvolgimento emotivo e passionale. Alla fine il bicchiere è rimasto colmo solamente a metà.

ALLEGRI, ERRORI E DE ANDRE': CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM