Benjamin Mendy, non ancora diciannovenne terzino franco-senegalese del Le Havre, è entrato nelle mire di diverse squadre, tra cui la Juventus. Il giocatore, ancora un pò grezzo tecnicamente, dimostra già invece una certa disciplina a livello tattico ed è dotato di una buona corsa. Già definito come il nuovo "Evra" in terra francese, più presumibilmente può essere accostato all'ex terzino del Lione Aly Cissokho. Sulle tracce del giovane del Le Havre, che ha un contratto in scadenza nel 2014, ci sarebbe anche l'Arsenal e soprattutto il Lione, che considera Mendy l'alternativa a Corchia, terzino sinistro in forza al Sochaux ed obiettivo numero uno dei lionesi. La Juve avrebbe fatto un primo sondaggio nei mesi scorsi, senza però, al momento, spingersi oltre. Nei prossimi giorni se ne saprà certamente di più.