Un sussurro si leva dal mercato in arrivo. Lo riporta Sky, lo rilancia il Corriere dello Sport: la Lazio vorrebbe portare a Roma Donsah del Bologna. A centrocampo Tare sta valutando alcuni nomi, manca un ricambio di qualità, Di Gennaro fino ad ora ha deluso le attese. Potrebbe essere Donsah il nome giusto. Il ghanese gioca da mezzala nel centrocampo a tre. É arrivato al Bologna dal Cagliari dopo una operazione di 7,5 milioni di euro,  in caso di cessione futura deve riconoscere il 20% dell’incasso ai sardi. Per questo Saputo ha fatto il prezzo: almeno 10 milioni di euro. Il Toro ha provato a prenderlo in estate, ma 5,5 milioni presentati non sono bastati, ce ne vogliono di più, almeno il doppio. Sarebbe il centrocampista che manca alla Lazio, tanta corsa, inserimento, il sostituto ideale di Parolo, anche in ottica futura. Non è l'unico nome sul taccuino del ds biancoceleste: la situazione di Milan Badelj è sotto osservazione, anche in chiave Cataldi. Il biancoceleste in prestito al Benevento piace alla Fiorentina, Pioli è un suo estimatore, un suo possibile trasferimento a Firenze aprirebbe ampi scenari. Sul croato si profila l'ennesimo derby di mercato: la Roma si sarebbe mossa per prenderlo. Per ora tante voci, con una certezza: Martin Cáceres, in arrivo a gennaio per rinforzare la difesa.