MERCATO LIVE Balo-Milan, ballano 3 mln. Inter, stallo Paulinho. Juve: Cevallos

28 gennaio alle 23:00

Queste le principali trattative di lunedì 28 gennaio, raccolte da calciomercato.com:

23.00 Ci sarebbe anche la Juventus su Mario Balotelli. L'indiscrezione, clamorosa, arriva dall'Inghilterra: secondo quanto riporta 'Sky Sports News' il club bianconero si sarebbe inserito nella trattativa tra il Milan e il Manchester City per l'attaccante della Nazionale italiana. Stando a quanto riporta l'emittente britannica, infatti, la Juve avrebbe chiesto informazioni al club di Manchester su 'Super Mario', che fino a poche ore fa veniva dato vicinissimo ai rossoneri.

22.50 L'operazione Coutinho-Liverpool, che potrebbe sbloccare il passaggio all'Inter di Paulinho dal Corinthians, è in dirittura d'arrivo. Il giocatore è già in Inghilterra e domani sosterrà le visite mediche di rito prima di firmare col suo nuovo club. All'Inter andranno circa 10 milioni di euro.

21.15 Arriva l'ufficialità. Dal proprio sito ufficiale, il Malaga comunica di aver raggiunto l'accordo per il prolungamento del contratto di Francisco Román Alarcón (noto semplicemente come Isco), che si è legato al club spagnolo fino al giugno 2016. Nel contratto del fantasista classe '92 è stata inserita una clausola rescissoria di 35 milioni di euro.

21.00 Arrivano da Sky le brevi parole di Marco Branca, d.t. dell'Inter, a proposito della situazione Paulinho: "Stiamo lavorando, stiamo lavorando", ha detto brevemente il direttore dell'area tecnica anche sulla cessione di Coutinho al Liverpool. Resta quindi tutto in stand-by, Branca ha visto Moratti che ha chiosato con un "vedremo, il mercato è aperto fino al 31 gennaio".

20.44 Il Palermo comunica d'aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Nelson Augusto Tomar Marcos. Il difensore portoghese, che firmerà con il nostro club un contratto fino al 30 giugno 2015, verrà presentato domani alle 14 nella sala stampa del Tenente Onorato di Boccadifalco, insieme all'altro neo acquisto Boselli.

19.30 Con un comunicato ufficiale sul proprio sito internet, il Galatasaray ha annunciato l'acquisto dallo Shanghai Shenhua dell'attaccante ivoriano Didier Drogba, 34 anni ex Chelsea. Il calciatore si è accordato per 18 mesi con la formazione campione di Turchia per uno stipendio complessivo di 10 milioni di euro netti. Il suo acquisto va ad aggiungersi a quello dell'ex interista Wesley Sneijder.

19.30 Secondo Gazzetta.it, Salamon finirà in Russia allo Zenit San Pietroburgo di Spalletti per 4 milioni di euro. Il presidente del Brescia, Luigi Corioni ha dichiarato al quotidiano polacco Super Express: "Milan e Napoli si sono interessate a Salamon, che però è richiesto anche in Inghilterra, Germania e Russia. A mio parere il giocatore vale almeno 8 milioni di euro, ma sul mercato le pretendenti aspettano l'ultimo minuto per pagare il meno possibile. E' possibile anche un trasferimento in comproprietà, in Italia è una formula molto popolare".

19.00 Secondo indiscrezioni raccolte da TMW, Antonio Carlos Zago è fra i papabili a sedere sulla panchina della Roma al posto di Zdenek Zeman. L'ex difensore giallorosso, campione d'Italia nella stagione 2000-01, sarebbe il collante ideale con il nutrito gruppo di brasiliani. L'emittente satellitare Sky Sport riporta che l'alternativa a Zago sarebbe l'ex capitano giallorosso Giuseppe Giannini.

18.50 José Francisco Cevallos Enríquez proseguirà la stagione in corso con la Juventus. La società bianconera ha infatti raggiunto con la Liga Deportiva Universitaria de Quito un accordo per l’acquisizione a titolo temporaneo delle prestazioni sportive del giocatore, con diritto di opzione per l'acquisizione definitiva. 

18.35 Nuovi dettagli sul fronte Mario Balotelli. Il Milan sta lavorando all’operazione, ma secondo gli ultimi aggiornamenti non si tratta più sulla base del prestito con il Manchester City, bensì per un acquisto di Balotelli a titolo definitivo per 20 milioni di euro. Galliani non si muove da questa proposta, il City ha abbassato le richieste ma non fino a 20 milioni. Il braccio di ferro continua, la trattativa va avanti. Per Balotelli a titolo definitivo, quindi. Il Milan ci prova…

17.35 FcInterNews.it ha raggiunto in esclusiva il direttore sportivo del Timao, Edu Gaspar, che ha negato la presenza del dt nerazzurro Marco Branca a San Paolo per concludere l'affare e ha aggiunto: "Tanti club, oltre all'Inter, sono interessati a Paulinho. Chi lo vuole, deve parlare prima con noi e poi col calciatore; comunque, dall'Inter non è ancora arrivata alcuna proposta ufficiale".

17.24 Il Palermo Calcio comunica di aver acquisito dal Wigan Athletic Football Club il diritto alle prestazioni sportive  dell'attaccante Mauro Boselli. Il giocatore argentino, che ha scelto il 17 come numero di maglia, si trasferisce in rosanero a titolo temporaneo con diritto di riscatto. Boselli verrà presentato alla stampa domani alle ore 14 al "Tenente Onorato" di Boccadifalco.

16.52 Attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale, il Barcellona comunica che il centrocampista spagnolo Xavi ha prolungato il contratto fino al 30 giugno del 2016.

16.41 Dopo essersi svincolato dal club cipriota dell'Alki Larnaca, il difensore italiano Bruno Cirillo (35 anni ex Inter, Reggina, Lecce, Siena, Levante, Aek Atene e Paok Salonicco) ha firmato un contratto fino al termine della stagione con il club francese del Metz.

16.04 Il Catania comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mario Angel Paglialunga all'Hercules di Alicante. Il trasferimento avviene a titolo temporaneo per il prosieguo della corrente stagione sportiva.

15.45 Massimo Moratti, presidente dell'Inter, ha confermato tutto sul fronte Paulinho annunciando la trattativa in corso: "No, non ci sono notizie per Paulinho. - sono le parole riportate da fcinternews.it - Branca in Brasile? Adesso sono le 6 del mattino in Brasile. Però gli affari si concludono se ci sono le condizioni che ci consentono di farlo. Alle condizioni che sapevo io poteva essere possibile, se cambiano invece no".

Si discute quindi della cessione di Coutinho: "Tutto è fatto per determinati scopi. Poi, comunque non lo cediamo perché vogliamo fare soldi, ma perché sotto un certo profilo, anche guardando la storia di questo periodo qui, abbiamo più necessità in altri ruoli che in quello di Coutinho, al di là dell'età. Un centrocampista al posto di Mudingayi? Bisognerebbe dire povero ragazzo, sfortunato. Non è il sostituirlo che mi preoccupa".

15.35 Marco Branca, direttore dell'area tecnica nerazzurra, è sbarcato a San Paolo per presentare l'offerta dell' Inter alla dirigenza del Corinthians per Paulinho. Moratti vuole sentire le richieste del club brasiliano prima di dare l'ok.

15.30 Secondo la stampa francese, il Bordeaux ha chiesto Rolando Bianchi al Torino.Il presidente granata Urbano Cairo conferma l'arrivo del brasiliano Jonathas dal Pescara: "C'è un discorso ben avviato, dopo la partenza di Sansone potrebbe essere l'uomo giusto per il nostro attacco. Se arriverà, vorrà dire che abbiamo preso tre giocatori e visto che non volevamo stravolgere la squadra saremmo a posto. Bianchi? Presto valuteremo se ci sono le condizioni per proseguire assieme, ne sarei felice".
Intanto il Pescara ha chiesto all'Udinese il prestito di Diego Fabbrini.

14.25 Il Catania ha ufficializzato  l'ingaggio di Norbert Gyoember, difensore classe '92, nazionale under 21 slovacco, acquistato a titolo definitivo dal Dukla Banska Bystrica.

14.12 Oggi è il giorno di Nelson Augusto Tomar Marcos - più semplicemente Nelson - e Mauro Boselli. In giornata entrambi sosteranno le visite mediche e firmeranno il contratto che li legherà al Palermo. Il primo, un esterno destro classe '83 che arriva a costo zero dopo aver rescisso col Betis, ha trovato un accordo fino al 2015. L'attaccante argentino classe '85, invece, arriva dal Wigan in prestito oneroso (250mila euro) e diritto di riscatto fissato a 3 milioni di euro.

14.00 Walter Sabatini, direttore sportivo della Roma, spaventa Zeman che rischia l'esonero: "E’ venuto il momento di interrogarci, e tra le valutazioni che stiamo facendo c’e anche un cambio della guida tecnica, benche’ marginalmente".

13.10 Lionel Scaloni difensore classe '78 è vicinissimo all'Atalanta. In serata il calciatore argentino dovrebbe legarsi al club di Percassi.

12.50 Massimo Moratti è indeciso sull'acquisto di Paulinho: il numero uno della squadra nerazzurra è scettico sulla valutazione, molto elavata, fatta dal Corinthians. 15 milioni di euro più bonus per un giocatore, di sicuro talento, ma da verificare in Italia. Moratti vorrebbe trovare soluzioni low cost in questi ultimi giorni di calciomercato per poi investire in maniera più ingente quest'estate quando ci sarà più tempo per pianificare le strategie di mercato, due nomi su tutti: Edin Dzeko e Mauro Icardi.

11.30 Secondo Sky Sport Samir Ujkani è il nuovo portiere del Chievo. Il numero uno della nazionale albanese arriva in prestito con diritto di riscatto.

10.44 E' previsto in giornata un summit a Trigoria tra i vertici della Roma e Zeman. Dopo le voci sull'esonero, dovrebbe essere confermata la fiducia al tecnico boemo.

10.31 Il Galatasaray ha confermato con un comunicato ufficiale di essere in trattativa con lo Shanghai Shenhua per Didier Drogba. L'attaccante ivoriano avrebbe già trovato l'accordo per un contratto fino al 2014 a 10 milioni di euro netti. Il club turco vuole anche Granqvist del Genoa.

10.23 La Juventus non molla la pista Lisandro Lopez. Marotta ha offerto al Lione due milioni per il prestito, prima però deve cedere Quagliarella.

10.12 Ora c'è l'ufficialità, Dal Canto è il nuovo allenatore del Vicenza. Prende il posto dell'esonerato Breda.

9.40 Il Sun è convinto che il Manchester City venderà Balotelli per 17 milioni di sterline, circa 20 milioni di euro. Mino Raiola è in Inghilterra con l'offerta del Milan: 20 milioni di euro pagabili in sei anni

9.30 Secondo la Gazzetta dello Sport il Napoli avrebbe offerto 30 milioni di euro per El Shaarawy, ma il Milan ha detto no.

Commenta

Grazie per averci inviato il tuo commento. E' stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.
Accedi o registrati per poter commentare questo articolo.

o
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.