Il calciomercato invernale entra nel vivo: segui tutti gli aggiornamenti in tempo reale sulle principali trattativa in Italia e all'estero. 

19.34 Salerno nuovo ds del Palermo
Il Palermo ha ufficializzato il nome del nuovo direttore sportivo: si tratta di Nicola Salerno, che ha firmato un contratto di un anno e mezzo.
   
17.00 Cagliari, arriva Miangue: il terzino belga dell'Inter, Senna Miangue, è pronto a dire sì al Cagliari. L'operazione si chiuderà sulla base di un prestito di 18 mesi.

16.55 Pescara, arriva Kastanos: La Juventus è vicinissima a cedere in prestito al Pescara il cartellino del trequartista cipriota Grigoris Kastanos. Il classe '98 ha all'attivo 14 presenze con la formazione Primavera allenata da Fabio Grosso.

14.45 Domenica uno scout del Chelsea era in tribuna allo stadio Olimpico di Roma per Lazio-Atalanta: osservati speciali de Vrij e Felipe Anderson da una parte, Conti e Petagna dall'altra sempre in vista della prossima stagione. 

14.20 Dopo Munari dal Cagliari, il Parma (Lega Pro) è pronto a piazzare altri due colpi: sono in arrivo il portiere Pierluigi Frattali dall'Avellino e il centrocampista Scaglia dal Latina. 

14.12 Secondo quanto appreso da calciomercato.com, l'Avellino ha chiuso per l'arrivo in prestito dalla Fiorentina del portiere classe '95 Luca Lezzerini.

14.05 Il Parma ha ufficializzato l'acquisto a titolo definitivo dal Cagliari del centrocampista classe '83 Gianni Munari, che ha firmato fino a giugno 2019.

13.40 Il club inglese del Watford allenato da Mazzarri è interessato all'attaccante argentino della Fiorentina, Mauro Zarate

13.15 Il Perugia (Serie B) comunica che è stato raggiunto l'accordo per l'acquisto del centrocampista Nicolò Fazzi, classe 1995 scuola Fiorentina, che arriva a titolo definitivo dal Crotone. 

12.51 Carlao non basta. L'emergenza in difesa (Castan assente per almeno altre due settimane) spinge il Torino a tornare sul mercato. I dirigenti granata valutano Simunovic (Celtic), Elez (Lazio), Goldaniga (Palermo) e Popescu (Modena). 

11.45 L'Hellas Verona (Serie B) ha praticamente definito l'arrivo del centrocampista argentino Bruno Zuculini (classe 1993) in prestito dal Manchester City e nella prima parte di questa stagione in forza al club spagnolo del Rayo Vallecano. A Verona trova suo fratello maggiore Franco, che ha tre anni in più. 

11.32 Il Cagliari annuncia il rinnovo del contratto fino al 2020 del terzino Simone Pinna, classe 1997, attualmente in prestito all'Olbia in Lega Pro. 

11.23 Per il dopo Zampano il Pescara ha messo gli occhi sul terzino dello Spezia, Filippo De Col (classe 1993). 

11.05 Nome nuovo per il Crotone che, con l'aiuto del Genoa, sta trattando l'attaccante uruguaiano Cesar Faletti (classe 1992) in scadenza di contratto a giugno con la Ternana. 

10.49 L'Udinese ha chiesto alla Sampdoria il terzino sinistro brasiliano Dodò, ex Inter e Roma. Intanto si apre un caso Perica: "Vorrei giocare di più. Non è facile guardare le partite dalla panchina e volevo dare di più a questo gruppo. Non posso sempre entrare a partita iniziata e cambiarla, ho dato il cento per cento, ma non è bastato". 

10.36 Gianfranco Zola vuole portare al Birmingham City il giovane terzino sinistro dell'Entella, Cheick Keita.  

10.18 Il Tianjin Quanjian continua a cercare un attaccante sul mercato europeo. Dopo l'interesse per Kalinic (Fiorentina) e Diego Costa (Chelsea), il club cinese allenato da Cannavaro ha fatto un'offerta da 50 milioni di euro per il colombiano Falcao del Monaco, che però ha detto no. 

9.44 La Roma è ancora alla ricerca di un attaccante esterno. Si allontana Feghouli, che il West Ham vuole tenere vista la possibile partenza di Payet al Marsiglia: oggi è in agenda un incontro decisivo a Londra. Sempre viva l'ipotesi Musonda (Chelsea), mentre può riaprirsi la pista che porta a Jesé (PSG), il quale non ha ancora chiuso col Las Palmas.