18.00 INCONTRO CON L'AGENTE DI NETO TERMINATO - Stefano Castagna, agente di Neto, ha lasciato Casa Milan, dopo l'incontro con Massimiliano Mirabelli, ds dei rossoneri. Un commento ai microfoni di Calciomercato.com: "Abbiamo fatto una bella chiacchierata, ora vediamo".

17.15 AGENTE DI NETO IN SEDE - E' arrivato a casa Milan anche Stefano Castagna, agente di Neto, secondo portiere della Juve.

16.15 IL MILAN ASPETTA DONNARUMMA E VALUTA DIVERSE PISTE
- Secondo quanto riporta Sky, il Milan vuole aspettare altri tre o quattro giorni la scelta definitiva di Gigio Donnarumma: per questo motivo sta valutando diverse piste. Perin rimane il più vicino, ma il Milan non ha fretta di chiudere, per questo parla con altri agenti.

16.10 TERMINATO L'INCONTRO CON LUCCI - L'incontro tra il procuratore di Perin, Alessandro Lucci, e Massimiliano Mirabelli è terminato. Alle 17 è atteso l'agente di Neto, Daniele Castagna.         

15 LUCCI A CASA MILAN - A Casa Milan è arrivato il procuratore di Mattia Perin, Alessandro Lucci: incontro in programma con il ds Massimiliano Mirabelli.




Il Milan cerca il sostituto di Gigio Donnarumma: seppur il classe '99 possa rimanere in rossonero fino al giugno 2018, Fassone e Mirabelli vogliono cautelarsi con l'acquisto di un titolare, per evitare brutte sorprese e pianificare al meglio la stagione. I due nomi più caldi sono quelli di Mattia Perin, estremo difensore del Genoa, e Norberto Neto, portiere della Juventus. 

I DETTAGLI ECONOMICI - La dirigenza rossonera nel corso di questo pomeriggio sta avendo alcuni incontri in sede con gli agenti di questi portieri: i due procuratori, Alessandro Lucci e Stefano Castagna, incontreranno Mirabelli per provare a stringere i tempi e soprattutto abbassare le pretese economiche dei due club di provenienza. Sia Perin che Neto infatti vogliono vestire rossonero: per il primo il Genoa chiede 15 milioni di euro (c'è distanza sulla formula: i rossoblù ne vogliono 10+5, i rossoneri ne offrono 7+8), per il secondo la Juve ne chiede 10.