Giovedì il Milan gioca a Rijeka in Europa League. Ieri Gattuso ha provato quella che potrebbe essere la formazione in vista dell'ultima sfida del girone eliminatorio di Europa League. Il Milan è già sicuro del passaggio ai sedicesimi di finale e del primo posto. I croati sono quasi del tutto fuori dai giochi anche per la seconda piazza, l’unica ancora a disposizione per passare il turno. 

Come scrive il Corriere dello Sport, fra i pali potrebbe esordire Antonio Donnarumma (Storari sarà il portiere titolare in Coppa Italia che inizierà mercoledì nell’ottavo contro l’Hellas a San Siro), mentre in difesa è sicuro Romagnoli (squalificato domenica in campionato contro il Bologna) che potrebbe giocare centrale con Zapata e uno fra Gomez e Musacchio sulle corsie esterne. La linea mediana dovrebbe essere composta da Calabria (a destra) e Antonelli sulle fasce nel centrocampo a 4. Biglia e Locatelli saranno i due mediani. In attacco si ricomporrà la coppia d’attacco formata da Andrè Silva e Cutrone che in Europa League hanno segnato rispettivamente 8 e 4 gol, compresi quelli griffati nel doppio preliminare. Alle loro spalle, o comunque libero di muoversi dove meglio crede, ci potrebbe essere Suso. In alternativa è sempre pronto Bonaventura.