Giornata di incontri in casa Milan. Nonostante la partenza per gli Stati Uniti dove la squadra è atterrata per la Guinness International Champions Cup, l'amministratore delegato dei rossoneri Adriano Galliani continua a lavorare in ottica mercato.

OBIETTIVO ESTERNO ALTO - L'obiettivo numero uno di mercato è quello che porterà l'ad a provare a regalare a Pippo Inzaghi il grande nome per la fascia destra d'attacco. Un esterno, probabilmente mancino, in grado di accentrarsi verso il centro del campo. 

INCONTRO CON KIA E CONTATTI MONDIALI - Dopo l'incontro con Kia Joorabchian a mezzogiorno per parlare di Douglas Costa (lo Shakhtar però non ha intenzione di cedere a prezzi di saldo), Galliani ha contattato Arsenal e Villareal per trovare una pista concreta in alternativa ad Alessio Cerci, sempre più lontano. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio per Sky Sport, i due nomi in cima alla lista di Galliani sono Joel Campbell, attaccante dei Gunners che ha fatto bene al Mondiale in Brasile con la Costa Rica e Giovani dos Santos che dal Villarreal al Messico ha continuato a collezionare ottime prestazioni nella stagione del rilancio dopo il flop con il Tottenham. 

ROBINHO SI CHIUDE DOMANI - Non solo Brasile, nel frattempo, per Robinho. L'attaccante brasiliano lascerà il club rossonero ed entro domani potrebbe esserci la giusta soluzione alla complessa trattativa. Dopo aver sondato appieno il mercato brasiliano, sulla scrivania del Milan sono arrivate numerose proposte ufficiali anche da parte di club arabi e del Qatar.

LAVEZZI INCEDIBILE - Il Milan aveva provato nei giorni scorsi un sondaggio ufficiale con il PSG per Ezequiel Lavezzi. Il contatto con Jean Claude Blanc ha portato ad una risposta ufficiale che, però, allontana l'attaccante argentino non solo dal Milan, ma anche dall'Italia. Il club parigino, infatti, non ha alcuna intenzione di venderlo è lo ha dichiarato incedibile, non solo per il Milan.